SAFE SOCIAL MEDIA - NEWSLETTER N░ 1 - OTTOBRE 2011 CHIUDI

IL PROGETTO SAFE SOCIAL MEDIA

Safe Social Media Ŕ un progetto internazionale di sensibilizzazione all'uso sicuro e consapevole dei social media finanziato dall'Unione Europea nell'ambito di Daphne III, programma che mira a prevenire e combattere ogni forma di violenza.

Il progetto Ŕ portato avanti dall'Associazione Davide.it in partnership con Intermedia Consulting di Roma e Cece (Confederaciˇn Espa˝ola de Centros de Ense˝anza) di Madrid e ha l'obiettivo di sensibilizzare ragazzi, insegnanti e genitori di cinquanta scuole italiane e spagnole all'uso sicuro e consapevole dei social media, attraverso un approccio educativo congiunto, fondamentale per un intervento pi¨ efficace: insegnanti e genitori vengono coinvolti in quanto figure fondamentali nella formazione dei ragazzi. Solo se anche loro sono consapevoli dei pericoli e delle potenzialitÓ dei social media possono trasmettere informazioni corrette ai ragazzi e saper affrontare eventuali situazioni di pericolo.


Si mira a coinvolgere almeno 5.000 adolescenti per ogni Paese; 120 insegnanti; 2.000 genitori di almeno 50 scuole.

Obiettivi:
  • Sensibilizzare ragazzi, genitori e insegnanti sull'uso responsabile di Internet e dei social media grazie a una campagna nelle scuole.
  • Ridurre l'impatto dei possibili contenuti negativi presenti su Internet e social media. Incentivare un uso pi¨ responsabile e creativo delle nuove tecnologie.
  • Responsabilizzare genitori e insegnanti nel loro ruolo educativo in tema di social media.
  • Individuare indicatori comuni per valutare i diversi progetti di sensibilizzazione sul tema a livello europeo.
  • Attivare una cooperazione e scambio tra le scuole dei due Paesi coinvolti con l'adozione di un programma educativo comune a Italia e Spagna.
  • Migliorare le conoscenze scientifiche e tecniche in materia di insegnamento di violenza sui media.